vieni-con-noi.de

Testimonianze
Gioele M. PDF Stampa E-mail
 

Ciao a tutti mi chiamo Gioele Miccichè, ho 20 anni e sono nato ad Agrigento in Sicilia.
Sono cresciuto in una famiglia di credenti e nel 94, all’età di 8 anni sono venuto con la mia famiglia in Germania a causa di problemi finanziari.
Circa due anni dopo abbiamo saputo che a Stoccarda c’era una comunità evangelica e cosí abbiamo iniziato a frequentarla ogni domenica dove, per i bambini di una certa età, c’era un programma di scuola domenicale per la quale abbiamo comprato una bibbia e la nostra monitrice era Antonietta Viola.
 


Leggi tutto...
 
Matilde D. PDF Stampa E-mail
 

Ciao a tutti,
mi chiamo Matilde e voglio raccontarvi un pó come Gesù ha operato nella mia vita.
Sono nata e cresciuta in Germania ma miei genitori vengono da Corigliano Calabro (CS) e dato che sono cattolici ho frequentato, sin da bambina, la chiesa cattolica. Ricordo che tutte le volte che andavo in chiesa, tutto mi appariva freddo e non vedevo alcun amore fraterno.
 
Leggi tutto...
 
Enza D. PDF Stampa E-mail
 
 

Grazie a Dio, sono cresciuta in una famiglia cristiana. Oltre ad andare ogni domenica all’´ora felice dei bambini, ricordo che fin da piccola leggevamo la bibbia in famiglia e seguivamo un libro di studi adatto alla nostra età.

Fu proprio durante uno di questi piccoli studi che diedi la mia vita a Gesú. Dopo avergli chiesto perdono dei miei peccati e ringraziato Dio per aver donato il Suo unico figlio a morire sulla croce per me, il mio piccolo cuore sentì tanta gioia e tanta pace. Tutto questo per me fu normale fino ad una certa età.

Quando poi mi confrontai con i miei compagni di scuola, scoprii che non tutti credevano allo stesso Dio che conoscevo io. Cominciai così ad avere dei dubbi e spesso una voce mi diceva: “ Con tante religioni che esistono proprio la vostra é quella giusta?” Un giorno lo confidai a mia madre e lei mi disse che per convincermi che non stavo seguendo una religione ma “ L`Iddio Vivente e Vero!” 
 
Leggi tutto...
 
Testimonianza Leo I. PDF Stampa E-mail
 

Se tu dovessi morire stasera dove andresti a finire? Se tornerà il Signore stasera, ti prenderà con se?

Queste sono le domande che hanno dato inizio ad un cambiamento nella mia vita. Mi chiamo Leo e si può dire che sono cresciuto nella chiesa di Mannheim/Ludwigshafen.

Quand’ero un teenager ho conosciuto una persona che mi faceva queste domande quasi settimana per settimana. Non lo ammettevo ma mi faceva paura perché non sapevo che cosa n’era di me dopo la morte. Ero troppo orgoglioso per credere alle “favole” che si raccontavano in chiesa. Cosi iniziai a leggere il nuovo testamento, esattamente nel vangelo secondo Giovanni.

Ho letto che Dio mi ama cosi tanto che ha fatto morire suo figlio per i peccati miei e che dovevo solo credere a questa bella “favola” per avere la vita eterna e andare in paradiso. Era proprio la soluzione per la mia paura della morte. Da quel momento che ho capito questo e ho creduto, questa “favola” per me è diventata la più bella REALTA. Non ho più paura della morte e quando torna il mio Signore so che andrò con Lui. Voglio finire questa mia storia vissuta con due domande:

Se tu dovessi morire stasera dove andresti a finire? Se tornerà il Signore stasera, ti prenderà con se?

Leonardo I. Heilbronn
 
 
Testimonianza Cosimo D. PDF Stampa E-mail

 

Un senso alla mia vita.

Ciao a tutti, sono Cosimo e vengo da Corigliano Calabro ( CS ).
Grazie al Signore tramite dei missionari svizzeri a Corigliano esisteva giá una comunita´evangelica.
Nel 1987 quando avevo appena 7 anni mia mamma accettó Gesú come personale Salvatore, ma da quel momento purtroppo cominciarono dei problemi in famiglia perché mio padre era contrario, ed io ricordo che avevo paura che la potesse lasciare.

Ma anche se c´erano lotte, mia madre rimase fedele al Signore e mi inculcava nel cuore l´amore per Gesú.
Con la mia famiglia abitavamo in campagna vicino ai miei zii che venivano regolarmente frequentati da credenti dove insieme si pregava e studiava la parola del Signore e una volta la settimana noi bambini anche l´ora felice. Una sera d´estate avevo circa sette anni, chiesi a mia madre che volevo accettare Gesú e pregammo insieme, ma la gioia che provai svaní subito.
 

Leggi tutto...
 
Testimonianza Rita C. PDF Stampa E-mail
 

Sono nata in una famiglia cattolica e fino a 18 anni pensavo di avere tutti i miei diritti di gestire la mia vita, o meglio qualche sfera della mia vita, come volevo e allo stesso tempo seguire tranquillamente le funzioni religiose, recitare ogni giorno il rosario ed avere, persino, un certo timore di Dio. Se da un lato ero orgogliosa della mia religiosità, da un’ altro lato non capivo perché mi sentivo triste ed avevo paura di morire. Così, senza rendermene conto, soffocavo questi sentimenti concentrandomi nello studio e distraendomi con i divertimenti.

Non trascorse però molto tempo, ( a 18 anni ) che dovetti sposarmi e così abbandonai la scuola e, siccome amavo leggere, incominciai a leggere la bibbia che avevano regalato a mio marito. Ricordo che leggendo: “ La creazione”-“Giuseppe venduto dai fratelli”- “Sansone” – “Davide e Golia” ne rimasi molto affascinata.
 
Leggi tutto...
 


Counter

202011
OggiOggi530
IeriIeri2364
SettimanaSettimana530
MeseMese38983
TuttiTutti2020115

Calendario

Mese precedente Dicembre 2019 Prossimo mese
L M M G V S D
week 48 1
week 49 2 3 4 5 6 7 8
week 50 9 10 11 12 13 14 15
week 51 16 17 18 19 20 21 22
week 52 23 24 25 26 27 28 29
week 1 30 31
Copyright © 2019 vieni-con-noi.de. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.